Cerca nel sito
SecBox vuole costituire una barriera difensiva e protettiva che consenta una migliore e più sicura gestione dell’utilizzo di Internet.
Il motore del sistema è basato su un kernel Linux che utilizza meccanismi di tipo stateful packet filtering per il controllo del traffico; SecBox offre il vantaggio di un servizio personalizzato di aggiornamento del kernel a differenza di altre soluzioni di sicurezza presenti sul mercato.


SecBox - Security Proxy

    Secbox fornisce una serie di proxy che semplificano la gestione agli amministratori e che permettono di abilitare in maniera molto intuitiva funzionalitą quali il content filtering, caching, whitelist e blacklist, file extension filtering e MIME error checking.

    I proxy inclusi agiscono sui seguenti protocolli:
  • HTTP
  • DNS 
  • POP3
  • IMAP
  • SMTP


Indietro