Cerca nel sito
SecBox vuole costituire una barriera difensiva e protettiva che consenta una migliore e più sicura gestione dell’utilizzo di Internet.
Il motore del sistema è basato su un kernel Linux che utilizza meccanismi di tipo stateful packet filtering per il controllo del traffico; SecBox offre il vantaggio di un servizio personalizzato di aggiornamento del kernel a differenza di altre soluzioni di sicurezza presenti sul mercato.


SecBox - Protezione della navigazione

    L’amministratore può autonomamente ed intuitivamente definire delle regole di navigazione basate sull’identità del client (utente e/o indirizzo Ip), sito, contenuto della pagina, orari, ecc.

    Sulla base di queste regole si possono applicare ulteriori restrizioni o eccezioni e l’allocazione/limitazione di banda.

Indietro