Cerca nel sito
SecBox vuole costituire una barriera difensiva e protettiva che consenta una migliore e più sicura gestione dell’utilizzo di Internet.
Il motore del sistema è basato su un kernel Linux che utilizza meccanismi di tipo stateful packet filtering per il controllo del traffico; SecBox offre il vantaggio di un servizio personalizzato di aggiornamento del kernel a differenza di altre soluzioni di sicurezza presenti sul mercato.


Corsi - Reti Geografiche e Sistemi di Routing

1) Obiettivi Modulo specifico di approfondimento sui principali protocolli di comunicazione.
Panoramica delle problematiche di installazione e configurazione di una rete geografica.
Fornire la conoscenza di base per la attivazione, configurazione di un router della
famiglia Cisco.

2) Requisiti Non č richiesto alcun prerequisito.

3) Contenuti - Standard ISO/OSI
- TCP/IP
- IPX
- Netbeui / Netbios
- Appletalk

- Analisi dei bisogni
- Bridging & Routing
- Servizi e organizzazione di backbone
- tecnologie di comunicazione: X25, circuiti dedicati, ISDN, Frame-Relay, Smds, ATM, xSDL
- Protocolli di routing
- Fattori di valutazione
- RIP, IGRP/E-IGRP
- OSPF
- IS-IS
- Autonomous systems, EGB, BGP
- Linee ISDN
- Reti ATM/ADSL
- Sottoreti IP, subnetting scheme
- backup tra i collegamenti: come ottenere una reazione automatica al verificarsi di guasti
- i rapporti con un provider: quali servizi richiedere, quali affidare all’esterno e
quali gestire in proprio
- bilanciamento del carico

- Caricamento del sistema IOS Cisco
- Configurazione servizi; in particolare, esempi di
- routing statico
- routing dinamico (protocolli Rip e Ospf)
- data link switching (per il trasporto traffico sna)
- Monitoraggio
- SNMP

4) Durata: 5 gg





Indietro